skip to Main Content

Questo codice deve il suo nome all’illuminazione di figura 91 che rappresenta la Vergine seduta sul telaio. Di struttura gotica e con cornici decorate sui bordi presenta quindici miniature a tutta pagina che dividono visivamente le parti che solitamente componevano i libri di preghiere. Venne realizzato in un laboratorio parigino intorno alla metà del 1400, nel periodo d’oro dell’illuminazione franco-fiamminga, su pergamena e pigmenti raffinati. La mancanza di ornamenti eccessivi, la bellezza delle miniature ed i meravigliosi piccoli dettagli lo rendono un esempio perfetto dei stile francese di quel periodo.

Insieme alle parti classiche che si trovano di solito nei Libri delle Ore, come il calendario, l’ufficio della Vergine Maria, i salmi penitenziali, l’Ufficio dei morti e le intercessioni, questo manoscritto  contiene i canonici “Obsecro te” e “O intemerata”, le “Ore della Croce”, le “Ore dello Spirito Santo” e una raccolta di intercessioni.

 

LinguaLatino
EditoreMillennium Liber
Anno2002
Pagine356
Formato20,5 x 15,3
Tiratura1015 Copie

Pubblicazioni recenti:

Tacuinum Sanitatis in Medicina

Il Tacuinum sanitatis in medicina ("Panoramica della medicina in forma tabulare") è tra i manoscritti…

Tutte le dame del Re

Un elegante codice proveniente dalla Biblioteca Trivulziana (n° 2159) nel quale vengono raffigurate 27 dame…

La grammatica del Donato

La comunemente detta Grammatica del Donato è una vera e propria grammatica latina ispirata agli scritti…

The Sforza Hours

Nel 1490 Bona Sforza, vedova del duca di Milano, volle commissionare un importante libro di…

Officium Beatae Virginis (Cod. Cavense 47)

Originario della Francia, l’Officium Beatae Virginis (Cod. Cavense 47) venne realizzato nella bottega di Jean…

Vita di San Benedetto

Questo manoscritto risale alla seconda metà del Quattrocento e proviene dal monastero di San Benedetto…

Back To Top