skip to Main Content

Il codice noto come Breviario Grimani (1510-1520) è probabilmente il più importante capolavoro della miniatura fiamminga del Rinascimento, elaborato da miniatori del calibro di Gerard David, Gerard Horenbout, Simon Bening.

Conservato presso la Biblioteca Nazionale Marciana di Venezia ha fatto parte del famoso “Tesoro di San Marco” fino al 1781 ed il suo acquirente, il cardinale Domenico Grimani, nel suo lascito in eredità alla Serenissima Repubblica di Venezia lo condizionava alla visione solo “a persone di straordinario riguardo e in circostanze eccezionali”.

Non si sa molto sulla sua committenza ma si può affermare che il manufatto mostra qualche affinità il più antico codice delle Très Riches Heures del duca di Berry, posseduto da Margherita d’Austria

Ricco di 835 carte, è rilegato in velluto cremisi e decorato ai piatti con eleganti cornici finemente cesellate che racchiudono cartigli e medaglioni tutti in bronzo dorato raffiguranti il Doge Antonio Grimani e il Cardinale Domenico.

Caratteristiche straordinarie di questo codice miniato sono  il numero e la qualità delle miniature a piena pagina, che corrispondono ai mesi del calendario e rappresentano scene di vita dei membri della ricca borghesia fiamminga  e le scelta dei temi estremamente variegata (motivi floreali, animali, fregi architettonici, ecc…)

 

LinguaLatino
EditoreSalerno Editrice
Anno2009
Pagine1670
Formato28 x 21
Tiratura750 Copie

Pubblicazioni recenti:

WILDT – L’Arte del marmo di Adolfo Wildt

Stampato in 5000 copie numerate, nostra copia n..2971, collana I Segni dell'uomo / 38, prefazione…

UTRECHT PSALTER ( Salterio di Utrecht)

Utrecht, Universiteitsbibliotheek Utrecht, Handschrift 32. I 150 salmi sono illustrati con 166 miniature, in grisaglia,…

SCHWAZER BERGBUCH (Mining book of Schwaz, Libro sulle miniere di Schwaz)

Codex Vindobonensis 10.852 della Österreichische Nationalbibliothek di Vienna. Il codice descrive le operazioni minerarie nella…

TRATTATO DI ARITMETICA di Filippo Calandri

Riproduzione del codice membranaceo del XVI secolo, manoscritto 2669 della Biblioteca Riccardiana di Firenze. Introduzione,…

Notitia Dignitatum

Notitia dignitatum è un annuario che contiene una lista, in ordine gerarchico, delle funzioni e…

BEATI PETRI APOSTOLI EPISTOLÆ

Prefazione di Jean Guitton e Carlo Maria Martini. Facsimile del più antico codice in papiro…

Back To Top