skip to Main Content

Un metodico tentativo di analizzare e proporre nuove idee sull’argomento del volo. Leonardo coltivava infatti l’idea di un grande trattato sul volo diviso in quattro parti, ma non portò a termine l’opera. Descrive questo progetto con grande minuzia di particolari. Ne indica le dimensioni, i materiali da impiegare nella costruzione, la posizione del pilota, la collocazione del baricentro, fatto quest’ultimo indispensabile per la costruzione di qualsiasi “oggetto volante”.

Il maestro aveva già disegnato l’ornitottero, una macchina voltante il cui meccanismo viene alimentato da ali, e di cui un modello è esposto al museo de Washington, ma è il codice  a documentare lo studio minuzioso del volo. Tra i disegni più visionari nel quaderno un progetto di “airbag” per proteggere il pilota.

 

LinguaLatino
AutoreLeonardo da Vinci
EditoreAB Investimenti d’arte
Pagine18
Formato15 x 21
Tiratura499 Copie

Pubblicazioni recenti:

Cristoforo Colombo – Il Libro d’ore – Codicillo militare

Conservato presso la Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana (55, K, 28),  è notoriamente…

Tacuinum Sanitatis in Medicina

Il Tacuinum sanitatis in medicina ("Panoramica della medicina in forma tabulare") è tra i manoscritti…

Tutte le dame del Re

Un elegante codice proveniente dalla Biblioteca Trivulziana (n° 2159) nel quale vengono raffigurate 27 dame…

La grammatica del Donato

La comunemente detta Grammatica del Donato è una vera e propria grammatica latina ispirata agli scritti…

The Sforza Hours

Nel 1490 Bona Sforza, vedova del duca di Milano, volle commissionare un importante libro di…

Officium Beatae Virginis (Cod. Cavense 47)

Originario della Francia, l’Officium Beatae Virginis (Cod. Cavense 47) venne realizzato nella bottega di Jean…

Back To Top